Transizione alla ISO 9001:2015 Riconosciuto AICQ-SICEV n.138

Offerta formativa:

Area tematica: Ingegneria / Project Management Tipologia: Corso Alta Formazione
Inizio: 22-10-2018

Scuola: Istum - Istituto di Studi di Management Sede del corso: Emilia-Romagna (Bologna) - Lazio (Roma) - Lombardia (Milano) - Veneto (Padova)

Richiedi maggiori informazioni Richiedi maggiori informazioni

Istum - Istituto di Studi di Management

ISTUM, Istituto di Studi di Management, nasce a Roma dall’ esperienza ventennale dei più affermati formatori a livello nazionale nel settore dell’Alta Formazione Manageriale.


TRANSIZIONE ALLA ISO 9001:2015 RICONOSCIUTO AICQ-SICEV N.138

TRANSIZIONE ALLA ISO 9001:2015 RICONOSCIUTO AICQ-SICEV N.138
SEDI: MILANO - ROMA - BOLOGNA -PADOVA
INIZIO: OTTOBRE 2018

» Scarica la Scheda di iscrizione
 

CARATTERISTICHE E FINALITÀ

Il corso di Transizione alla ISO 9001:2015 8 Ore (valido come aggiornamento Lead auditor 9001:2008) Riconosciuto AICQ-SICEV Registro n.138 rappresenta un momento di qualifica e accreditamento professionale indipensabile per poter operare nel settore Qualità come Lead Auditor / Valutatore sia all’interno di un’organizzazione, sia presso i fornitori della stessa, che per gli Organismi di Certificazione.

lead auditor qualità iso 9001

La qualifica che si ottiene con la frequenza e il superamento dell'esame finale del corso permette poi di svolgere l’esame per l'iscrizione ai registri certificati degli auditor sia in ambito nazionale che internazionale.

Il corso ha la finalità di fornire le conoscenze e l’addestramento di base per la preparazione e la conduzione degli audit, interni ed esterni, dei Sistemi di Gestione per la qualità in conformità alla UNI EN ISO 19011:2012 e alla ISO 9001:2015. 

Con un taglio pratico vengono approfonditi i requisiti della 9001:2015 e illustrati i criteri, l’approccio e la metodologia per valutare le procedure di identificazione e riesame dei requisiti del cliente (espliciti ed impliciti) nonché di quelli cogenti applicabili. 

Il valore aggiunto delle verifiche viene collegato all‘esame dei piani di miglioramento e degli indicatori per il monitoraggio dei processi e dei prodotti. 

Una parte qualificante del corso è costituita da lavori di gruppo per affrontare casi di studio nonché dalla viva simulazione di audit mediante giochi di ruolo. E’ previsto un esame finale all’esito del quale verrà rilasciato, a quanti lo supereranno, un attestato di frequenza con profitto qualificato AICQ-SICEV.

DESTINATARI

Destinatari del corso sono : 

  • dipendenti di aziende che si occupano del sistema di gestione e che intendono aggiornare titolo e competenze per svolgere le attività di audit
  • dipendenti di aziende che necessitano di sviluppare o integrare le loro competenze in tema di audit sui sistemi di gestione
  • consulenti e/o Liberi professionisti

Il programma e i contenuti, le competenze dei docenti, le prove d’esame ed i casi di studio sono stati definiti in modo da soddisfare le prescrizioni del Regolamento RG‐02 AICQ‐SICEV (AICQ-SICEV è accreditata da ACCREDIA per la certificazione, iscrizione in Registri, di Figure Professionali che operano nel mondo dei Sistemi di Gestione e di Professioni di vario tipo). 

Il titolo rilasciato alla fine del corso è dunque “Riconosciuto” e spendibile nel mondo del lavoro. 

Si ricorda, a tal proposito, che i titoli rilasciati da corsi “Non Qualificati” da uno degli Organismi Accreditati come AICQ-SICEV non hanno valore né riconoscimento nel mondo del lavoro.

CALENDARIO

Il corso di  “Transizione alla ISO 9001:2015” (valido come aggiornamento Lead auditor 9001:2008) Riconosciuto aicq-sicev n.138 è articolato in 1 giornata formativa della durata 8 ore.

Le giornate e le sedi in cui viene proposto il corso sono le seguenti:


SEDE

1 giorno
8 ore

MILANO

22 ottobre 
2018

ROMA

22 ottobre 
2018

PADOVA

22 ottobre 
2018

BOLOGNA

22 ottobre 
2018

Gli orari di lezione sono i seguenti: ore 09.30 - 13.30; 14.30 - 18.30
Presso le sedi indicate in alto è sempre disponibile un servizio di tutoraggio pre, durante e post-lezione per soddisfare tutte le esigenze dei partecipanti.

PROGRAMMA

Argomento

Il percorso verso la ISO 9001:2015

HLS – High Level Structure

L’orientamento e le proposte espresse dagli esperti italiani

ISO 9001:2015: i nuovi 7 principi di Gestione per la Qualità

Panoramica dei requisiti della norma ISO 9001:2015

Focus sui requisiti relativi al contesto e alle parti interessate

Esempi di definizione del contesto: matrice di materialità

Tecniche di Analisi Organizzativa e di Contesto

SWOT, PEST, Diagrammi di  shikawa, le cinque forze di Porter

Risk Based Thinking

ISO 31000:2009 “Gestione del Rischio

ISO 31010:2009 “Tecniche per la valutazione del rischio”

Rassegna dei principali strumenti per l’analisi dei rischi: FMEA e FMECA

Cenni al Business Continuity Management (ISO 22301:2012)

La definizione delle informazioni documentate nell’ottica della pianificazione del SGQ

Metodologie di valutazione dell’efficacia dei processi: cenni su KPI e PEAR

Test scritto finale a risposta multipla

TITOLI E SPENDIBILITÀ

All'esito della partecipazione al corso di Transizione alla ISO 9001:2015 8 Ore Riconosciuto AICQ-SICEV n.138, verrà rilasciato l'attestato di:

AGGIORNAMENTO AUDITOR/LEAD AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA' UNI EN ISO 9001:2015 (8 ORE)

"I contenuti formativi del corso ed il relativo esame finale sono riconosciuti ai fini dell'iter di certificazione AICQ-SICEV"

lead auditor valutatore qualità aicq

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione al corso è pari a € 250,00 oltre iva (ovvero € 305,00) e comprende il materiale didattico e la cancelleria.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE MODALITA' DI PARTECIPAZIONE AL CORSO COMPILARE IL FORM SOTTOSTANTE

    

Accetto le Condizioni Generali e autorizzo trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’Informativa sulla Privacy per le finalità di cui 3.2 e 3.3 (dati identificativi di contatto) ai fini della registrazione sul sito www.talentformazione.it e per l’invio di offerte di lavoro e proposte formative personalizzate (anche mediante profilazione) oggetto del presente servizio;





Digital Gut S.r.l. informa che i consensi facoltativi di cui sopra possono essere revocati in qualunque momento, tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo: customercare@digitalgut.com o esercizio dell'opt-out presente nelle newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.





Digital Gut S.r.l. informa che i consensi facoltativi di cui sopra possono essere revocati in qualunque momento, tramite invio di specifica e-mail al seguente indirizzo: customercare@digitalgut.com o esercizio dell'opt-out presente nelle newsletter. Tale revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata sui consensi precedentemente prestati.